blog

Per dirvi GRAZIE…

Con questo manifesto pubblico vogliamo ringraziare ognuno di voi per la disponibilità, la partecipazione e la contribuzione resa.
La 2^ edizione di Medievalia è stata possibile grazie agli sponsor, a imprese artigiane e commerciali che hanno voluto assicurarci la loro presenza e il loro supporto. Sempre presenti, pronti e disponibili, sono ricchezza per la festa e tutti i giorni ricchezza dell’intera comunità. Non solo. Questa 2^ edizione è stata possibile anche grazie ai cittadini, a chi è stato protagonista sul palcoscenico del Medioevo e a chi dietro le quinte ha guidato la macchina dell’organizzazione.
NominarVi uno per uno sarebbe bello ma è impresa ardua. A tutti: GRAZIE perchè da due anni condividete con noi quest’avventura che richiede tempo, impegno, volontà ed entusiasmo… GRAZIE perché è con il contributo di ciascuno che è stato possibile creare le opportunità più belle per i giovani, a regalare un sorriso agli anziani, a rendere più solenni ed uniche le manifestazioni, a mantenere vive arti e tradizioni.
Il gesto di ognuno, infatti, è stata la nostra massima garanzia, linfa vitale per la buona riuscita di Medievalia 2015. Con la Vostra donazione e partecipazione avete preso parte alla nostra iniziativa e al raggiungimento del nostro obiettivo: la valorizzazione del territorio.
Il ringraziamento è dovuto soprattutto per la fiducia e l’interesse mostrato verso un nuovo progetto, verso nuove mete e nuovi traguardi. La grande soddisfazione e l’orgoglio di aver vissuto insieme a Voi questa esperienza supera le parole che potremmo utilizzare per descrivere la gioia ricevuta a fine manifestazione.
Grazie a tutti gli Sponsor, dunque, ma anche al Sindaco Nino Lombardi e all’Amministrazione comunale, a Mons. Don Gaetano Ciaburri e Don Antonio Parrillo, al Corpo dei Vigili Urbani, alle Forze dell’Ordine, alla Protezione Civile, all’Istituto Tecnico per il Turismo, alla Misericordia, ai medici ed infermieri volontari e infine alla famiglia Borrelli, che ha donato l’arazzo raffigurante S.Giovanni Battista, il Santo Patrono di Faicchio. Grazie ai fotografi, allo Speaker Gianluca Guarnieri, ai partecipanti e soprattutto grazie allo staff che con tenacia, passione, sacrificio, ha contribuito alla buona riuscita della manifestazione.
Grazie, grazie e ancora grazie per aver scelto di essere al nostro fianco e nella certezza che questo grande esempio di partecipazione attiva continui nel tempo, sottolineiamo la nostra riconoscenza.

Il Presidente Ivan Barone e il direttivo della Pro Loco “Prof.U.Fragola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *